Nuove prospettive sul lombardo antico

Atti del convegno internazionale, Roma, 14–15 novembre 2019


52,00 € *

In Co-op. with: Lisa Struckl

1. Edition, 2022
200 Pages

ISBN: 978-3-8253-4892-2
Product: Book
Edition: Hardcover
Subject: Romanistik
Series: Studia Romanica, Volume No.: 231
Available: 04.04.2022

Keywords: Grammatik, Sprachwandel, Sprachgeschichte, Morphologie, Sprachgeographie, Frühe Neuzeit, Syntax, Volkssprache, Bonvesin da la Riva, Mailändisch, 15. Jahrhundert, Mittelalter, Lombardisch, Historia Apollonii regis Tyri, Apollonios von Tyros, Passione di Monza, Margarita lombarda


Lo studio delle scriptae lombarde e delle grandi opere della tradizione letteraria milanese ha raggiunto risultati insuperati nel XIX e nella prima metà del XX secolo. Eppure non sono mancati negli ultimi decenni singoli studi ed edizioni che hanno evidenziato la necessità di dedicare una maggiore attenzione ai volgari lombardi, sia per coglierne le specificità tipologiche e strutturali, sia per studiarne la variazione interna.

I contributi raccolti nel volume si concentrano sulla lingua quattrocentesca, cercando di evidenziare alcune linee di sviluppo che portano dal milanese illustre di Bonvesin da la Riva alla lingua della grande letteratura dialettale che fiorisce a partire dal Seicento.